mercoledì 16 maggio 2018

Leo Messi, ma che ci fa in Friuli? Ecco perché la stella del calcio è in Italia

Jeans strappati, scarpe da ginnastica, zaino in spalla e felpa grigia con cappuccio che non nasconde però una barba e un volto noto a tutto il mondo. Quello che voleva apparire come un ragazzo normale, in una giornata uggiosa in riva al 



Livenza, era in realtà Lionel Messi, il cinque volte pallone d'oro che come spesso accade anche ieri si è recato nello studio del dottor Giuliano Poser, l'esperto di nutrizione e di kinesiologia applicata che ha letteralmente cambiato la vita (e le prestazioni) della pulce.
Archiviata la pratica campionato, con il Barcellona che si è aggiudicato la Liga, l'attenzione del fuoriclasse argentino ora è tutta rivolta ai mondiali in Russia che scatteranno tra poco più di un mese. E per arrivarci al meglio della condizione, una capatina dal dottor Poser è d'obbligo.

Post più popolari