lunedì 26 giugno 2017

Rai, dopo "l'Arena" di Giletti addio anche al serale di Sottile

I palinsesti Rai che ormai verranno ufficializzati tra pochi giorni continuano a svelare sorprese. Dopo l'Arena si ferma ai box un altro programma che ha ottenuto una buona media di ascolti, Mi manda Raitre, che in prima serata si è tolto più volte la soddisfazione di superare il competitor Piazza Pulita e di fare meglio del talk del martedì di Raitre, il #cartabianca della Berlinguer.



Il direttore della terza rete, Daria Bignardi, perso Fazio vuole elevare il livello dei programmi e quindi al giovedì sera preferisce Santoro con i suoi docufilm piuttosto che la trasmissione più amata dai consumatori, che ha chiuso la stagione con un bel 5% di share. Percentuale che il teletribuno non è detto ottenga, viste le ultime performance. Così come al martedì è stata confermata in prima serata Bianca Berlinguer, nonostante le ripetute sconfitte ottenute contro Floris.  
Non si tocca invece lo spazio del mattino di Mi manda Raitre, sempre affidato a Salvo Sottile, il quale però non pensiamo abbia preso bene la bocciatura serale. E ora, dopo Giletti, in Rai c'è un altra pentola in ebollizione. 

Post più popolari