mercoledì 1 febbraio 2017

Super Lazio, è semifinale: Anderson e Biglia stendono l'Inter

Voleva una reazione, Inzaghi, dopo le due sconfitte in campionato contro Juventus e Chievo, e così è stato. La Lazio ha battuto l'Inter per 2-1 e conquistato le semifinali di Coppa Italia. Una vendetta servita agli ex Pioli e Candreva, nel loro momento migliore. I nerazzurri venivano da 9 successi consecutivi tra coppe e campionato.



I biancocelesti hanno giocato un grande partita e alla fine il risultato va anche stretto. Inzaghi imposta la gara sul contropiede e così mentre i nerazzurri premono forte sull'acceleratore inevitabilmente si scoprono e vengono punti dalla Lazio. Un gol per tempo: Anderson prima e Biglia poi. Quest'ultimo su rigore per atterramento di Immobile da parte di Miranda, espulso nell'occasione. La Lazio ha saputo soffrire nei momenti migliori dell'Inter, ripartendo poi rapidissima con Lulic, Immobile e Felipe. 

CROCE E DELIZIA. Il brasiliano è stato croce e delizia nella gelida serata milanese, perché se è vero che ha portato la squadra in vantaggio con un ottimo inserimento, poi però ha peccato di cinismo divorandosi almeno due gol enormi. Ma non è stato il solo perché gli hanno fatto compagnia sia Immobile sia Parolo. Il gol di Brozovic nel finale ha ridato entusiasmo, ma ormai il tempo a disposizione era poco e soprattutto la Lazio è stata perfetta. Ora per i biancocelesti si profila un doppio derby con la Roma, impegnata domani contro il Cesena. Per l'Inter, fuori da Europa League e coppa Italia, testa solo al campionato con il big match di domenica contro la Juventus.

Post più popolari