lunedì 20 febbraio 2017

Maria De Filippi: "Non ho pagato le multe per 12 anni, rubai l'argenteria a casa"

Maria De Filippi si presta ad una inaspettata confessione durante l'ultima puntata di 'C'è posta per te'. "Non ho pagato le multe per 12 anni, ne arrivavano in continuazione e avevo fatto un patto col portiere che non le consegnava ai miei. 



Poi ho preso un pezzo d'argenteria e sono andato a venderlo a un gioielliere perché stava arrivando l'ufficiale giudiziario. Mio padre mi ha preso per le orecchie, mi ha portato dal gioielliere, sono dovuta entrare e dire che avevo rubato in casa e me ne ha date anche tante".  Maria, reduce dal successo sanremese, ha raccontato l'aneddoto agganciandosi alla storia di un 30enne che non aveva pagato una multa. Le reazioni dei fan sono inaspettatamente positive, poche le critiche. Tra i commenti si leggono frasi come: "Maria non pagava le multe ed è diventata Maria. Allora io da domani non pago più il biglietto dell'autobus", oppure "Maria non ha pagato multe per dodici anni e ha rubato l'argenteria. La amo". Anche quando viola le regole Maria De Filippi riscuote consensi.

Post più popolari