lunedì 23 gennaio 2017

Giorgia Galassi, il primo post su Facebook dopo 58 ore sotto la neve: "Una rinascita"

Quando la slavina ha travolto con tutta la sua devastante potenza l'Hotel Rigopiano Giorgia Galassi, 22 anni, stava sorseggiando un tè seduta su un divanetto di vimini, aspettando che fosse più chiaro se poter ripartire o meno. 



Un attimo dopo si è ritrovata sepolta dalla neve, ma lei e il suo fidanzato, Vincenzo Forti, sono tra le nove persone estratte vive dalla trappola di ghiaccio, sopravvissuti facendosi calore con gli abbracci e mangiando neve.  
La ragazza è rimasta lì sotto per quasi 58 ore. Venire fuori da quell'incubo è stato come nascere di nuovo, così come ha scritto nel primo post su Facebook pubblicato dopo la tragedia. Giorgia ha ringraziato quanti, e a giudicare dai commenti sono davvero moltissimi, si sono preoccupati per lei e hanno rivolto un pensiero alle persone intrappolate. 

Post più popolari