domenica 21 agosto 2016

L'atleta se la fa addosso durante la gara, ma continua a marciare

Inconveniente di gara per l'atleta francese Yohann Diniz durante la maratona olimpica dei 50 km. Al 15esimo km della gara, programmata per durare almeno quattro ore, le telecamere hanno immortalato i pantaloncini del detentore del record mondiale lasciar fuoriuscire qualcosa di inconfondibile. 



Il maratoneta non è riuscito a controllare i suoi movimenti intestinali e la situazione non è migliorata nel corso della gara: attorno al 40esimo chilometro, Diniz è svenuto ma si è rialzato e ha continuato a marciare per portare a termine il percorso con grande determinazione.
La sua impresa coraggiosa è stata salutata comunque con simpatia sui social, dove si è guadagnato il titolo di eroe più improbabile dei giochi di Rio.

Post più popolari