domenica 24 aprile 2016

Totti e Ilary battezzano Isabel: prima l'allenamento, poi la cerimonia alla "Navicella"

Roma regala scenari degni di un film hollywoodiano, questo è noto in tutto il mondo. E proprio una location da sogno è stata scelta per il primo grande evento della vita della piccola Isabel Totti. La Basilica Santa Maria in Domnica alla Navicella, a due passi dalla suggestiva cornice di Villa Celimontana, con il Colosseo ed il 



Circo Massimo sullo sfondo, questa mattina ha ospitato il Battesimo della terzogenita del capitano della Roma e di Ilary Blasi, nata lo scorso 10 marzo nella nota clinica Mater Dei. 
Pur di essere presente alla cerimonia, Francesco Totti ha chiesto un permesso alla società giallorossa. Permesso accordato, ma non dopo aver svolto un allenamento in solitaria con Spalletti di prima mattina. Dopo la seduta personalizzata, una doccia al volo e via: il numero 10 è stato il primo ad arrivare in chiesa intorno alle 11.45. Per lui un look piuttosto sportivo: jeans, una camicia bianca ed una giacca nera. Mamma Ilary, invece, elegante come sempre: scendendo da un’altra macchina poco dopo l’arrivo del marito, la conduttrice televisiva è apparsa in tutto il suo splendore all’interno di un lungo vestito blu con gonna fiorata. Ovviamente non potevano mancare nonna Fiorella, nonno Enzo e il preparatore atletico del capitano, Vito Scala, ma soprattutto i due fratelli maggiori, Cristian e Chanel. I bambini, più sorridenti che mai, hanno in parte ‘copiato’ il look dei genitori: giacca scura, camicia e jeans per il più grande - proprio come il papà - e un bel vestitino a fiori per la bambina. Famiglia al gran completo per il primo giorno importante per Isabel, non poteva essere altrimenti.

Post più popolari