domenica 12 gennaio 2014

“Stavo per morire”. L’ex Miss Italia Manila Lazzaro racconta la sua malattia a Domenica Live.





Bellissima, la Lazzaro, classe 1977, ha raccontato ai microfoni di Barbara D’Urso la malattia contro cui ha combattuto l’ultimo anno. La tiroide della miss per due anni aveva continuato a ingrossarsi senza che lei accusasse alcun sintomo.  “Mi sentivo Wonder Woman: mangiavo poco ma avevo sempre energie, sembravo dopata, non mi fermavo mai. Dopo due anni il mio fisico non ha più retto. Il campanello d’allarme sono stati gli occhi: erano sempre gonfi, a un certo punto non tolleravo più le lenti a contatto perché erano troppo secchi. Poi mi è venuta la tachicardia, solo a quel punto sono andata a farmi controllare da un medico”.  L’intervento cui si è sottoposta è durato sette ore. Avrebbe potuto evitarlo effettuando prima dei semplici controlli. Ed è questa la storia che racconta a Barbara D’Urso, per sensibilizzare le altre donne.  “Il mio fisico era talmente debilitato da non rendere possibile un intervento immediato. Ho dovuto fare una cura preparatoria che mi ha portato ad avere la febbre per tutti e quattro i mesi della terapia. Non riuscivo nemmeno più a deglutire a causa della tiroide, era diventata enorme. Operandomi mi hanno graffiato la corda vocale, ho rischiato di restare muta”.

Post più popolari