mercoledì 8 gennaio 2014

"Schwarzenegger nudo fece piangere una stagista", un aneddoto del 1980 fa infuriare l'attore





Arnold Schwarzenegger, nel 1980, fece uno scherzo presentandosi completamente nudo davanti ad una stagista e la ragazza scappò via in lacrime. Questo curioso aneddoto ha mandato su tutte le furie il popolare attore ed ex governatore della California.   A raccontare lo scherzo di pessimo gusto fatto dall'attore durante le riprese del film tv The Jayne Mansfield Story, è stato il costumista Warden Neil.  Secondo quanto raccontato ai media statunitensi da Neil, testimone della vicenda, la giovane bussò al camerino dell'attore chiedendo: «Ciao Arnold, sei in condizioni decenti?». Lui le rispose «sì, vieni pure». Invece, quando la stagista entrò, Schwarzy si fece trovare completamente nudo. E mentre l'attore sarebbe scoppiato in una sonora risata, l'assistente costumista scappò via piangendo. Nonostante siano passati oltre 30 anni, sembra che l'ex governatore della California non abbia gradito il racconto della vicenda, e un suo assistente si è già affrettato a smentire tutto, definendo la storia «falsa al 100 per cento».

Post più popolari