venerdì 3 gennaio 2014

Daniele Battaglia contro Facchinetti: "Non era pronto per la prima serata"





"Io e Francesco siamo amici, però non possono continuare a paragonarci". A parlare Daniele Battaglia, che come Francesco Facchinetti è figlio di un membro dei Pooh, hanno coabitato e con lui ha condiviso (alcuni anni dopo) l'esperienza di naufrago dell'Isola dei Famosi: "Sembrerà retorico - ha dichiarato a "Nuovo" - ma occorre differenziare. I figli dei Pooh hanno nomi e percorsi artistici diversi. Il mio, per esempio, è completamente differente da quello di Francesco e di Chiara Canzian. Per fortuna, io da dieci anni faccio radio. Il mio pensiero è semplice. Intorno a noi circolano inevitabilmente dicerie sul fatto che siamo raccomandati: e allora, in questo periodo di crisi dello show-biz, è meglio starsene a casa, in compagnia degli amici veri, piuttosto che esporsi in Tv o rilasciare interviste. Altrimenti rischiamo di incassare solo insulti e di essere additati come privilegiati".
L'amico non era pronto per la prima serata: " Porto un esempio che mi riguarda: una volta mi venne proposto di andare al Festival di Sanremo, esperienza che migliaia di cantanti italiani possono solo sognare. Eppure ho fatto una riflessione. Bisogna essere rigidi con se stessi e dirsi: "Forse non è il caso". Ma capisco Francesco, all'idea di condurre un programma in prima serata, si sia detto: "Va bene, ci provo, vediamo come va". Insomma, ha preferito fare un tentativo, invece di perdere l'occasione".

Post più popolari