sabato 14 dicembre 2013

Pellegrini sul podio agli Europei in vasca corta: terza nei 400 sl






Terzo posto per Federica Pellegrini nei 400sl ai campionati Europei in vasca corta a Herning, in Danimarca. L’azzurra ha ottenuto 3:58.90 mentre a vincere è stata la spagnola Mireia Belmonte Garcia con 3:56.14 davanti alla danese Lotte Friis, 3:58.35. La Pellegrini ha resistito nell’ultima vasca riuscendo a mantenere il posto sul podio.  «Dopo questa mattina poteva succedere qualsiasi cosa. Ho sensazioni diverse adesso e ho fatto un’altra gara - ha detto Fede subito topo la gara - Sono sorpresa dopo Londra di essere di nuovo sul podio, dopo un anno e mezzo che non facevo i 400». Ha parlato degli allenamenti e del lavoro con Philippe Lucas. «Sarà contento anche se prima della gara mi ha un po’ ricattato per gli allenamenti se non fossi salita sul podio. L’avvicinamento ai 400 per me non è mai stato molto semplice, soprattutto adesso che non è una gara preparata. E lui ha sempre una parola buona, mi tranquillizza. Domani si conclude il mio europeo con i 200sl. Oggi sono felice».  Un altro terzo posto è arrivato nei 1500sl con Gabriele Detti con 14:36.43. L’oro è andato all’ungherese Gergely Gyurta con 14:30.26, l’argento all’atleta delle isole Far Oer, Pal Joensen con 14:35.99). Ottavo Gregorio Paltrinieri in 14:50.08. «Non so cosa non va - ha detto il ragazzo di Carpi - Dal primo metro faticavo. Adesso mi riposo e a gennaio mi ributto dentro». Felice Detti, compagno di allenamento di Paltrinieri. «Ho saputo reagire al meglio - ha detto il campione livornese - e senza pensare a nulla eccomi sul podio».

Post più popolari