mercoledì 11 dicembre 2013

Il Napoli batte l'Arsenal ma non basta: inutili i gol di Higuain e Callejon





Un Napoli tutto cuore batte 2-0 l'Arsenal ma non riesce a strappare il pass per gli ottavi di Champions. Gli uomini di Benitez entrano in campo con il piglio giusto, ma nel primo tempo non riescono a pungere. Nella ripresa arrivano i gol con Higuain e Callejon, ma la contemporanea vittoria del Borussia spegne i sogni azzurri, che adesso 'retrocedono' in Europa League.
NAPOLI. (4-2-3-1): Rafael 6.5, Maggio 6, Fernandez 6, Albiol 6.5, Armero 6, Dzemaili 5.5, Berhami 6, Callejon 6.5, Pandev 5.5 (11' st Insigne 6,5), Mertens 6.5, Higuain 7. (15 Colombo, 3 Uvini, 5 Britos, 28 Cannavaro, 88 Inler, 91 Zapata). All.: Benitez 6.5.
ARSENAL. (4-2-3-1): Szczesny 6, Jenkinson 6, Mertesacker 6, Koscielny 6.5, Gibbs 6, Flamini 6.5, Arteta 5.5, Rosicky 5.5 (29' st Monreal sv), Ozil 6, Cazorla 6 (22' st. Ramsey 5.5), Giroud 5.5. (21 Fabianski, 5 Vermaelen, 10 Wilshere, 14 Walcott, 23 Bendtner). All.: Wenger 6. Arbitro: Kassai (UNG) 6. Reti: nel st 28' Higuain, 47' Callejon. Angoli: 1-0. Recupero: 0' e 3'. Ammoniti: Mertens, Dzemaili, Arteta, Fernandez e Ramsey per gioco scorretto; Giroud per comportamento non regolamentare. Spettatori: 42 mila.
I GOL - 28' st: Callejon da posizione centrale serve Higuain piazzato sulla linea dell'area di rigore. L'argentino si volta con rapidità e scarica un tiro di sinistro rasoterra che si infila in porta alla sinistra del portiere. - 47' st: assist di Insigne pr Callejon che scavalca con un pallonetto Szczesny ed insacca.

Post più popolari