venerdì 13 dicembre 2013

Fiorentina-Dnipro 2-1: Joaquin e Cuadrado firmano la rimonta dei viola





Vincenzo Montella non molla niente, e la sua Fiorentina, pur già qualificata, batte il Dnipro anche in casa, confermandosi prima nel proprio girone di Europa League.  Dopo il vantaggio degli ucraini con Konoplyanka al 13', la Fiorentina trova il pareggio poco prima della fine del primo tempo con Joaquin. Nella ripresa ci pensa la stella Cuadrado, al 77', a completare la rimonta che spegne le ambizioni del Dnipro di poter ottenere il primo posto nel girone. 
 

Fiorentina. (4-3-3): Neto; Roncaglia, Rodrìguez, Savic, Pasqual; Fernàndez (al 70' Pizarro), Ambrosini, Borja Valero; Joaquìn, Ryder Matos (al 76' Ilicic), Cuadrado (all'81' Aquilani). A disp. Rossi, Compper, Tomovic, Munùa. All. Montella.
Dnipro. (4-2-3-1): Boyko; Fedetskiy, Mandziuk, Cheberyachko, Vlad (al 76' Kalinic); Kankava, Rotan; Gama (al 63' Kulakov), Polytilo (al 69' Seleznyov), Konoplyanka; Zozulya. A disp. Vartsaba, Bliznichenko, Kravchenko, Kobakhidze. All. Ramos.
Arbitro: Dias Soares.
Marcatori: 13' pt Konoplyanka, 42' pt Joaquìn, al 32' st. Cuadrado.
Ammoniti: Ambrosini, Fernandez, Roncaglia, Kulakov, Seleznyov.

Post più popolari