mercoledì 20 novembre 2013

Robinho segna e trascina il Brasile: i verde-oro battono il Cile per 2-1





Robinho tirato a lucido nell'amichevole tra Brasile e Cile giocata a Toronto. Il milanista ha permesso al Brasile di superare senza troppi problemi il Cile al Rogers Centre Stadium, dove la Seleção si è imposta per 2-1, pur senza Neymar, lasciato a riposo.  Il milanista è stato grande protagonista cambiando volto della partita dopo essere entrato a inizio ripresa. Suo il colpo di testa vincente che ha deciso il risultato e, con ogni probabilità, gli farà scalare posizioniin vista del Mondiale. Il primo gol era stato realizzato da Hulk. Sotto tono invece il Cile, tutt’altra cosa rispetto alla brillante squadra che pochi giorni fa ha steso l’Inghilterra. In ombra Sanchez, l’eroe di Wembley, mentre Vargas si conferma goleador implacabile con la maglia della Roja. Sua la rete del momentaneo pareggio.

Post più popolari