venerdì 22 novembre 2013

Juve, assalto al brasiliano Lucas del Psg: Blanc non lo fa giocare e rischia il mondiale





Per ovviare al problema sugli esterni, dalla Juve è partito l'assalto al giovane brasiliano del Psg Lucas. Da quando è arrivato in panchina Laurent Blanc, il centrocampista non ha più giocato ed ora rischia seriamente anche di perdere il Mondiale brasiliano, obiettivo fondamemtale.  Il club parigino lo acquistò a gennaio per 40 milioni di euro dal San Paolo, ma dopo sei mesi da titolare con Carlo Ancelotti in panchina, l'avvento del tecnico francese lo ha messo ai margini della rosa. La Juve vuol provare ad averlo in prestito fino a giugno, con i francesi che ci stanno pensando anche nella speranza di poter arrivare a Paul Pogba.  Il 21enne Lucas Rodrigues Moura da Silva è un vecchio pallino degli uomini mercato bianconeri, che a lungo duellarono con l’Inter, prima del pressing del Psg, che con i 40 milioni di euro versati al San Paolo chiusero ogni discorso. Poi l’acquisto di Cavani e l’avvento di Blanc come guida tecnica hanno cambiato di parecchio le carte in tavola. Fra ottobre e novembre, in campionato, Lucas ha giocato solo due volte da titolare.

Post più popolari